6 Tratti del recruiter di successo

Quali sono i 6 tratti del recruiter di successo?
Selezionare collaboratori validi per la propria azienda richiede una serie di abilità e di doti fuori dal comune, che vanno sapute allenare per creare un team vincente.

Scopriamo con l’infografica di osm1816 quali sono le caratteristiche essenziali che ogni HR manager dovrebbe avere:

Ecco le 6 qualità che dovrebbe avere un HR manager per poter operare al meglio delle sue possibilità:

Proattivo: Eccellenti talent scout, i recruiter usano le loro strategie per attrarre profili interessanti da inserire in azienda;

Empatico: Grazie alla loro empatia, stringono relazioni con i candidati che incontrano, per sviluppare in futuro collaborazioni vincenti;

Tecnologico: I recruiter usano software in grado di automatizzare e velocizzare i processi di selezione;

Social: Conoscono il valore del passaparola e delle referenze professionali;

Analitico: Utilizzano i dati in loro possesso per migliorare e avere dati e informazioni sempre migliori;

Creativo: Grazie a innovative strategie e strumenti sempre all’avanguardia, sono in grado di attrarre e incuriosire i profili giusti.

Continua a seguire il blog di Osm1816 per non perderti nemmeno una news e, se ti piacciono i nostri contenuti, iscriviti alla newsletter!

Iscrizione Newsletter

Share Button

Articoli Correlati

Nessun Commento

Lascia un commento